fbpx
Come dimagrire i fianchi velocemente con la dieta

Come dimagrire i fianchi velocemente con la dieta

 Probabilmente è stato sempre un tuo cruccio quello di dimagrire i fianchi, ma poche volte ci sei riuscita. Adesso di sapere come dimagrire i fianchi velocemente con una dieta rapida ed efficace. Vorrei darti qualche consiglio per ottenere questo risultato nel più breve tempo possibile.

1. Come dimagrire i fianchi velocemente: dieta per la ritenzione idrica

Per capire se hai sopratutto ritenzione idrica sui fianchi basta basta schiacciare il pollice nella zona interessata. Se noti che la pelle assume un colore più chiaro allora è probabile che abbia una forte ritenzione idrica in quella zona. La buona notizia è che di solito la ritenzione idrica sui fianchi è possibile eliminarla abbastanza velocemente con una dieta specifica. Ecco alcuni consigli per dimagrire i fianchi dalla ritenzione idrica in modo veloce:

  • Bevi tanta acqua residuo fisso basso. Non è detto che debba bere necessariamente 2 litri di acqua al giorno, ma basta che vedi le tue urine. Se sono scure o un giallo carico allora devi bere almeno mezzo litri in più di acqua. Ricorda di bere a piccoli sorsi durante la giornata, altrimenti avrai un matrimonio perenne con il bagno!
  • La dieta per dimagrire i fianchi deve essere necessariamente ipocalorica. Infatti in molti casi è proprio l'eccesso di grasso che determina l'infiammazione e dunque la ritenzione idrica. Fai in modo che la dieta non abbia una quantità eccessiva di zuccheri semplici derivanti dalle bibite gassate e da alimenti molto zuccherini. Ricorda che lo zucchero in eccesso infiamma
  • Diminuisci o elimina i prodotti insaccati o affettati. Come ben sai questi prodotti hanno molto sale al loro interno che permettono di ritenere più sodio e dunque più acqua
  • Diminuisci il sale. Ricorda che il sale va diminuito e non eliminato completamente. Questo perchè il sale è comunque importante per le funzioni cellulari. Dunque se lo elimini completamente l'organismo per ritenere il sodio riterrà anche acqua
  • Aumenta l'assunzione di alimenti con potassio. Il Potassio è un antagonista del sodio. Aumentando frutta e verdura come banane, spinaci, avocado, zucchine, mandorle potrai aumentare il carico di potassio. Fai attenzione comunque alle calorie sopratutto la frutta secca che è molto calorica
  • Evita la stitichezza. La stitichezza porta ad un rallentamento del circolo linfatico e spesso anche a ritenzione idrica. Per questo mangia tante fibre, bevi e muoviti di più. Se questo non funziona aiutati con integratori anche a base di probiotici e prebiotici che aiutino la regolarità intestinale.
  • Combatti la stasi venolinfatica con integratori specifici per la ritenzione idrica
  • Diminuisci il carico di glutine e derivati del latte. Non devi eliminarli, ma solo diminuirli. Spesso sono molecole che portano una lieve infiammazione. Per far ciò varia molto l'alimentazione

2. Come dimagrire i fianchi velocemente: dieta per il grasso localizzato

Per dimagrire i fianchi velocemente devi capire che tipo di grasso hai localizzato nella zona interessata. Nella maggior parte dei casi non puoi saperlo se non hai a disposizione uno strumento ecografico che vada a valutare il tipo di grasso che hai. 

Inoltre non solo bisogna capire che tipo di grasso, ma anche se l'eccesso localizzato è anche un eccesso di pelle. Hai presente quelle persone che dopo esser dimagrite tanto, hanno quell'addome pendulo? Ecco, di solito quella è pelle ed è meno sensibile alle diete.

In ogni caso esistono due tipi di grasso una ad alta attività lipolitica cioè molto sensibile alle diete e una a bassa attività lipolitica cioè molto meno sensibile alle diete rispetto al tipo precedente. Nell'immagine seguente come puoi notare il grasso nero è un grasso che va via difficilmente mentre quello bianco è molto sensibile alle diete

Cosa fare dunque in questi casi per dimagrire velocemente i fianchi?

Se hai un grasso localizzato da molto tempo oppure comparso dopo le gravidanza allora è probabile che tu abbia un grasso più resistente. In questi casi devi necessariamente diminuire drasticamente i carboidrati. Infatti per dimagrire i fianchi velocemente e questo tipo di grasso devi diminuire l'insulina. Per fare questo la soluzione più efficace è quella di fare una dieta chetogena per un breve periodo di tempo seguita da una dieta di transizione e successivamente una dieta ipocalorica. Per questo ti rimando all'articolo specifico sulla dieta oloproteica.

Se hai invece un grasso meno duro è più facile da scardinare che come abbiamo detto è ad alta attività lipolitica insieme alle precedenti regole del paragrafo precedente sulla ritenzione devi attuare altri accorgimenti:

La dieta deve essere ipocalorica a basso contenuto di carboidrati. I carboidrati da eliminare devono essere quelli derivanti dagli zuccheri semplici e dai prodotti confezionati come le merendine sopratutto quelle che contengono grassi saturi derivante dall'olio di palma. Di solito una dieta dalle 1200 alle 1500 kcal per le donne e 1500-1800 kcal per gli uomini con un quantitativo di carboidrati che non supera i 150 gr giornalieri.

La colazione a base di una bevanda o yogurt può essere associata a biscotti secchi o fette biscottate o un dolce fatto in casa, ma le loro quantità non devono essere eccessive. Dalle 4 alle 6 fette o biscotti sono sufficienti.

 

Spuntini un po più proteici  come uno yogurt greco con qualche mandorla o noce sono da preferire ai semplici pavesini, barrette o crackers. 

Il pasto completo sia a pranzo che a cena è da preferire. Un pranzo con cereali come riso, pasta farro ecc può essere associato ad un secondo o a dei legumi o due cucchiai di parmigiano. Dovrai fare solo attenzione ad non eccedere con i cereali.

Idem per la cena, dove un secondo e contorno può essere associato ad un cereale come riso, pane o alle patate ma la quantità di quest'ultimi deve essere limitata sopratutto se li associ alla frutta di fine pasto.

 

Guarda guarda il mio video su You Tube

 

Vuoi ricevere altri articoli come questo oppure richiedere informazioni sulle consulenze del dr Uliano?

Compila il seguente form

Ex articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Codice in materia di protezione dei dati personali") prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Leggi l'Informativa privacy.

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com

 

Tags: Diete, Diete chetogene, Dimagrire, Metabolismo, Dimagrire velocemente

Condividi con i tuoi amici